Il Vans Triple Crown of Surfing, in collaborazione con Sustainable Coastlines Hawaii e WSL Hawaii, ha organizzato, per il quarto anno consecutivo, un evento sportivo sostenibile.

La competizione mondiale di surf professionista si è svolta dal 12 Novembre al 20 Dicembre alle Hawaii. Il Vans Triple Crown punta a dimostrare la sua leadership ambientale attraverso l’educazione e la consapevolezza della responsabilità sociale.

L’evento sportivo è stato realizzato in modo da ridurre al minimo il suo impatto ambientale. Attraverso le misure adottate, la competizione di surf vuole proteggere l’ambiente della zona della North Shore, Oahu, nonché sostenere la comunità locale, anche dal punto di vista economico. Come negli anni precedenti, Vans rilascerà un report con i dati e le storie di azioni sostenibili legate all’evento. Qui puoi vedere il report per il 2015.

 

 

12.461 bottiglie di plastica sono state recuperate grazie alla predisposizione di bidoni etichettati per incoraggiare i partecipanti a riciclare. Inoltre tutti i rifiuti prodotti dalla manifestazione saranno riciclati e compostati il ​​più possibile.

Grazie a Pacific Biodiesel, l’evento sarà alimentato da carburante biodiesel fatto nelle Hawaii stesse, da olio da cucina che è stato raccolto da Turtle Bay Resort e altri ristoranti locali. 

È stato reso disponibile un efficace sistema di trasporto pubblico per ridurre le emissioni della manifestazione, e la spiaggia viene ripulita ogni giorno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.